lunedì 3 dicembre 2012

Solitamente per 'esprimermi' non usavo le parole, mi sentivo goffa quando scrivevo qualcosa..poi una sera ho sentito una canzone, il cantante veniva osannato a  maestro..allora mi sono detta:
' potrò scrivere anche io qualcosa se lui si esprime così'
..... AMEDEO MINGHI,
 abbiamo appena iniziato uno studio per analizzare il processo compositivo del maestro anche se per ora preferiamo lasciare aperte tutte le piste.
Intanto un estratto di due tra i brani più emozionanti

(le parti migliori)

I DECENNI

tradiscono i decenni
vedrai che ti vedrai
nel taglio dei capelli
ai quanti ne tagliai
nel mare ti vedrai


tradiscono i decenni
puoi farci quel che vuoi
ma non ci fai l'amore
perche' quegli anni mai
ti amarono cosi'

guardandomi da qui
non e' sicuro c'ero anch'io


guardandolo da qui
fu un bel decennio
troppo allegro ma non mi pare
io non lo notai
tradiscono i decenni
decennio che volo'

ma anche VITA MIA:

Ti sei intristita 
e poi... 
poi ti sei stranita 
non dici più : 
" Che bel tempo sei Tu! " 
Infatti piove, 
vorresti uscire 
e raffreddarti insieme a me. 
Io vestito, 
leggerissimo morrei 
e mi abbandonerei, 
per veder di nuovo la vita mia, 
rapidissimo addio. 


E guardo fuori, 
vedo cuori e sono gli alberi che 
anch'io ho scalato anch'io 
e annidato lassù. 
Rivedo Te che sei, 
che sei, 
la vita mia. 
Questa vita tra le braccia 
tra le mani, 
ha un bel volto, 
la tua faccia, 
un gran bel viso, 
ha il vuoto che dai Tu, 

gente che affronta la vita con un IF sulle spalle






IF potrebbe anche non essere lo zainetto per tutti, ma tutti quelli che hanno qualcosa che vale da metterci dentro dovrebbero averne uno.








IF vuole essere la tua sicurezza sulle spalle, vuole essere il tuo posto sicuro in cui perdere le cose e portartele con te; se la domanda è come faccia uno zainetto a farti sentire unico, la risposta è annodata nelle corde che lo tengono chiuso, perchè è la semplicità di questo nodo che ha reso la nostra idea uno lo zainetto finito, pronto per tutte le vostre, di idee; pronto per aiutarvi a render
le concrete, pronto a ricordarvi di essere decisi sinceri e semplici ogni giorno, pronto per darvi una mano a non perdere le chiavi di casa.. ed è morbidissimo.
IF è il nostro zainetto perchè come noi non vuole essere il migliore, ma sa di essere unico.

martedì 31 luglio 2012

.. 'la meravigliosa utilità del filo a piombo' :

Avevo pulito in camera, e  fatto il giro della stanza, mi sono avvicinato al divano, senza riuscire a  ricordarmi se l'avevo spolverato o no. Poichè questi movimenti sono abituali ed inconsci, non potevo neppure avvertire che ormai era impossibile ricordarsene. Sicchè, se avevo già pulito il divano e  me n'ero dimenticato, cioè avevo agito inconsciamente, era come se non l'avessi fatto. Se qualcuno consciamente mi avesse visto, avrebbe potuto farmelo tornare in mente: ma se nessuno aveva visto,o aveva visto ma inconsciamente; se tutta la complessa vita di molti passa inconsciamente, allora è come se non ci fosse mai stata .



mercoledì 20 giugno 2012

Perchè rimani sveglio di notte.

A me piacciono le borse sotto gli occhi, è un pò come avere le mani callose per il troppo lavoro, sono sintomo di 'sbattimento'.
Ovviamente ognuno ha la sua idea di sbattimento, c'è chi reputa utile rimanere tutta la notte davanti al computer (è qui ci sarebbero altre 1000 macrocategorie) chi non torna mai prima delle 6 (frase molto inflazionata dai cantanti, quindi super credibile) chi fa all'amore, chi ha paura del buio, chi abita affianco a  quelli che fanno all'amore e  quindi non può chiudere occhio a causa loro, chi ha un esame il giorno dopo, chi deve partire e quindi preferisce fare tutta una tirata e  poi ci sono quelli che semplicemnte di notte trovano l'attitudine necessaria a realizzare i proprio desideri... io fre e clazi dedichiamo le nostre borse sotto gli occhi a degli zainetti, nel guardarli pensate alle vostre e  alle nostre notti e riuscirete a  capirli meglio.


se volete qui potete affannarvi a  diventare fan:

http://www.facebook.com/Frostyjewellery?ref=tn_tnmn#!/pages/IF-Bags/225467944229997





sabato 28 aprile 2012

Una poesia di un tipo, ma senza il finale.


Ti auguro di vivere
senza lasciarti comprare dal denaro.
Ti auguro di vivere
senza marca, senza etichetta,
senza distinzione,
senza altro nome
che quello di uomo.
Ti auguro di vivere
senza rendere nesuno tua vittima.
Ti auguro di vivere
senza sospettare o condannare
nemmeno a fior di labbra.

lunedì 23 aprile 2012

Tesoro, ti presento IF...

Ecopelle+colore+la frè+corde+legno
+tanto amore+isa+rettangoli morbidi+la cla+verde
+comodo comodo comodo
+bello bello 
= IF







domenica 15 aprile 2012

Altre botiglie trovate da Cristian

Anche questa volta dobbiamo ringraziare il nostro lettore Cristian che ci ha inviato altre foto di bottigliette.
ciao cri



lunedì 2 aprile 2012

il colore





Sta mattina Milano è grigia
ma è arrivato un pacco da Napoli
conteneva un sacco di colori

le foto migliori arriveranno con il tempo
godetevi la granulosità di queste nel frattempo

lunedì 19 marzo 2012

Trash-ugami


da fonti certe: postino consegna auguri di natale ad agosto

sabato 17 marzo 2012